Noleggio Auto Turchia, autonoleggio low cost

Rent.it ti propone le migliori offerte di Noleggio Auto Turchia; su Rent.it trovi oltre 8300 uffici di rent a car in 141 paesi per il tuo autonoleggio low cost.

Verifica in tempo reale la disponibilità per il tuo Noleggio Auto Turchia con Rent.it, il tuo autonoleggio low cost.
Confrontiamo le tariffe più economiche di Noleggio Auto Turchia con le migliori compagnie di rent a car locali ed internazionali.

La moderna Turchia comprende parte della Tracia in Europa e, in Asia, la penisola dell'Anatolia.
È un grande stato con un'estensione di quasi ottocentomila chilometri quadrati per ottanta milioni di abitanti, prevalentemente musulmani con minoranze cristiane ed ebraiche.
Soprattutto negli ultimi anni la Turchia si è riaffacciata sullo scenario internazionale come interlocutore di primo piano per la politica, vista la sua posizione strategia, e per la cultura (l'apice è stato il premio Nobel per la Letteratura assegnato ad Orhan Pamuk nel 2006): vera testa di ponte tra Oriente e Occidente, la Turchia offre le vestigia dell'antichità europea (l'antica Troia e le colonie in Asia Minore), un'affascinante metropoli crogiolo di culture diverse come Istanbul e panorami molto vari, dal mare della costa occidentale alle formazioni tufacee della Cappadocia.

Le principali città della Turchia

La capitale della Turchia è Ankara, centro politico del paese: si trova al centro dell'altopiano anatolico, in uno dei luoghi più aridi del paese, e coi suoi quattro milioni di abitanti è anche un importante snodo finanziario ed economico.
Non c'è molto da vedere, a differenza di Istanbul, che ha tredici milioni di abitanti ed è di gran lunga la prima attrazione turca.
Si tratta di una città meravigliosa, ricchissima di fascino e storia, la più grande d'Europa per popolazione e la terza per area metropolitana: è una vera megalopoli che si estende sul Bosforo a cavallo tra due continenti, con monumenti celeberrimi quali la basilica di Hagia Sophia, la Moschea Blu, la Moschea di Solimano, il leggendario Palazzo Topkapi, il Palazzo Dolmabahce.
Inoltre Istanbul è il principale centro industriale ed economico del paese, con un fiorente porto situato in posizione strategica tra il Mar Nero e il Mar Mediterraneo: più del venti per cento del prodotto interno lordo turco viene da Istanbul.
La terza città per importanza è Smirne, importante porto sull'Egeo nonché base di partenza per le numerose escursioni che si possono effettuare verso i siti archeologici nelle vicinanze (Efeso, Laodicea, Filadelfia, Sardi, Thyathira, Pergamo).
Smirne proclama fieramente di essere la città natale di Omero.
Le altre città turche sopra i cinquecentomila abitanti sono, nell'ordine, Bursa, Adana, Gaziantep, Konya, Antalya, Diyarbakir, Mersin, Kayseri ed Eskisehir.

Visitare la Turchia in auto

La Turchia è ben servita dalle infrastrutture ed è possibile visitarne gran parte in automobile: l'unica avvertenza è quella di essere pronti a lunghi tratti senza soste particolari, soprattutto sull'altipiano anatolico.

Nell'itinerario classico si parte sempre da Istanbul, si attraversa il Bosforo, si arriva fino a Bursa, si prosegue per Ankara e da qui, dirigendosi ancora verso l'interno, si visita la Cappadocia; si torna indietro passando da Konya, Pamukkale ed Antalya, infine si visita l'Asia Minore con Efeso e Smirne. A questo punto si può tornare a Bursa o, se si vuole allungare ulteriormente il viaggio o tornare fino a Istanbul, si può anche includere Canakkale.

Un tour più ridotto che tagli fuori la Cappadocia può invece prevedere Istanbul, Bursa, Pamukkale, Efeso, Smirne e Canakkale.

Loading....

Località in Turchia