Accedi

Comodo e veloce

Trova e confronta in tempo reale le migliori offerte di noleggio auto low cost in tutto il mondo.

Miglior prezzo

Contrattiamo condizioni e tariffe di noleggio auto con le migliori compagnie di autonoleggio locali ed internazionali.

La tua auto ovunque

Su Rent.it trovi prezzi economici e condizioni di noleggio chiare e comprensibili in oltre 8300 località in 141 paesi.

Emirati Arabi Uniti

Gli Emirabi Arabi Uniti si trovano nella penisola arabica; come il nome lascia intuire, non si tratta di uno Stato unitario, ma di una confederazione di 7 emirati ciascuno dei quali è governato da uno sceicco. I più famosi sono Dubai ed Abu Dhabi, che accolgono da soli quali il 70% della popolazione; gli altri emirati sono Sharjah, Ajman, Fujairah, Umm al-Qaiwain e Ras al-Khaimah. Gli Emirati Arabi Uniti possono offrire a coloro che decidono di visitarli spettacolari panorami naturali, grazie alla presenza di ampie aree di deserto circondate da coste e spiagge turistiche, ma anche panorami cittadini futuristici; sono famose in tal senso le avvenieristiche architetture degli hotel e dei resorts di Abu Dhabi e Dubai, le città più turistiche e più sfarzose. L'Emirato di Sharjah offre invece attrative più legate alla storia del Paese, tra le quali il forte di Al-hisn ed il Suq di al-Arsah, il più antico di tutti gli Emirati Arabi. L'aeroporto di Abu Dhabi è senz'altro un punto di partenza ideale per visitare gli Emirati Arabi; è infatti ottimamente collegato alle maggiori destinazioni internazionali. Da qui possiamo ritirare l'auto a noleggio che avremo prenotato tramite Rent.it e partire alla scoperta della principali città del Paese. Se preferiamo avere per prima cosa un assaggio del deserto arabo, possiamo dirigerci verso l'entroterra, percorrendo un pezzo di costa verso Ovest per poi deviare verso sud fino a raggiungere l'oasi beduina di Liwa. In alternativa, verso est al confine con l'Oman si trova l'interessante città di Al-ain, probabilmente la più antica del Paese. Si tratta tuttavia di escursione piuttosto lunghe ed impegnative, che vanno bene organizzate per non correre rischi inutili. Più facile è invece percorrere la costa degli Emirati verso Nord-Est. Il nostro punto di partenza rimane quindi Abu Dhabi, che lasceremo solo dopo averne visitato i luoghi più importanti: la moschea di Sheikh Zayed, ma anche le isole artificiali di Lulu e quella di Yas, interamente dedicata agli sport motoristici. Seguendo la costa lungo la strada E11 giungeremo in un paio d'ore a Dubai, altra città principale degli Emirati Arabi. Nonostante sia principalmente conosciuta per le sue architetture moderne, come il palazzo dell'Hotel Burj al-Arab e le Palm Islands (isole artificiali dalla particolare forma di palma), la città dispone anche di zone e palazzi storici come il quartiere di Bastakiya e la moschea di Jumeirah. Lasciata Dubai, proseguendo lungo la stessa strada possiamo raggiungere in brevissimo tempo la già citata città di Sharjah ed Ajman, solitamente considerate mete "economiche" ma non per questo meno interessanti. Da qui possiamo scegliere di proseguire lungo la costa per visitare Umm al-Qaiwain, luogo ideale per una sosta rilassante, fino a giungere a Ras Al Khaimah per ammirarne la città vecchia ed i circostanti paesaggi desertici, dove ancora si tengono le corse di cammelli; in alternativa, possiamo dirigerci verso est e raggiungere la costa opposta del Paese per visitare Fujairah, l'Emirato di più recente costituzione (anni '50).
Loading....
Dove potete noleggiare
Emirati Arabi Uniti
Questo è l'elenco completo delle località in cui vi troviamo una compagnia di noleggio auto
Prenota Ora
Scarica adesso l’app di Rent.it
Prenota il veicolo in totale sicurezza e comodità dai tuoi dispositivi mobili, smartphone e tablet.