lunedì 15 maggio 2017

Annullamento o rimborso delle franchigie autonoleggio?

Car Accident (Flickr - meddygarnet)

E così avete avuto un sinistro con la vostra auto a noleggio. Magari parcheggiando avete inavvertitamente graffiato un cerchione contro il marciapiede. Oppure qualcuno, parcheggiato a fianco a voi, uscendo vi ha ammaccato lo sportello. O peggio la vettura è stata rubata lasciandovi, oltre che frustrati, anche con la necessità di trovare un modo di ritornare in aeroporto e magari siete anche all’estero e sapete solo dire “buongiorno” nella lingua del posto. In tutti questi casi la costante sarà sempre una (oltre all’arrabbiatura, ovviamente): dover pagare la franchigia alla compagnia che vi ha noleggiato la macchina.

Come avete appreso quando avete firmato il contratto di noleggio, la vettura che vi è stata affidata è assicurata contro il danno e contro il furto, ma con una franchigia. Ovvero, in caso di quegli eventi, vi siete impegnati a pagare il noleggiatore per un determinato importo. I costi della franchigia variano: si va da un minimo di circa 1200 euro per un modello base, tipo una Panda, fino a circa 3000 euro per un van 9 posti. Per cui quello sconsiderato che vi ha ammaccato lo sportello, potrebbe costarvi (poniamo) 300 euro. E i ladri che vi hanno lasciato a piedi vi obbligheranno a versare l’intera franchigia (perché attenzione: anche se vi rubassero la vettura, l’autonoleggio non può addebitarvi più dell’importo massimo della franchigia).

E allora, vi chiederete, c’è un modo per annullare le franchigie assicurative? Certo che c’è. Pagando un supplemento giornaliero, la compagnia di noleggio vi esime dal doverla rimborsare in caso di danno e furto del veicolo. Ma qual è il costo di questo supplemento? Consultando le condizioni di noleggio viene fuori che il prezzo parte da circa 20 euro al giorno per la vettura base fino a quasi 40 euro al giorno per il van. E così vi accorgete che andrete a spendere di più per questo supplemento che non per il noleggio stesso. Vogliamo anche aggiungere che spesso le società di noleggio non assicurano le loro auto per i danni alle ruote, ai vetri e al sottoscocca, e che i danni a quelle parti rimangono comunque a vostro carico? No, non chiudete la pagina e non rinunciate a noleggiare l’auto: Rent.it vi offre la soluzione ideale per assicurare il vostro noleggio e allo stesso tempo risparmiare. Per soli 8 euro al giorno, e indipendentemente dal tipo di vettura che noleggerete, potete acquistare sul nostro sito una assicurazione che vi consentirà di avere il rimborso di tutti gli addebiti che l’autonoleggio dovesse fare in caso di danno o di furto del veicolo, compresi i danni a ruote, vetri e parte sottostante del veicolo. In pratica, se succede qualcosa all’automobile (un danno o viene rubata), la compagnia di noleggio addebiterà la carta di credito che dovete comunque presentare a garanzia, però poi la nostra assicurazione vi rimborserà completamente. Vi sembra interessante?

Continuate a leggere su questa pagina per tutti i dettagli