Noleggio Auto Repubblica Ceca low cost | Rent.it autonoleggio rent a car

Rent.it ti propone le migliori offerte di Noleggio Auto Repubblica Ceca; su Rent.it trovi oltre 8300 uffici di rent a car in 141 paesi per il tuo autonoleggio low cost.

Prenota subito!

Verifica in tempo reale la disponibilità per il tuo Noleggio Auto Repubblica Ceca con Rent.it, il tuo autonoleggio low cost.
Confrontiamo le tariffe più economiche di Noleggio Auto Repubblica Ceca con le migliori compagnie di rent a car locali ed internazionali.

Membro dell'Unione Europea, la Repubblica Ceca è situata nell’Europa centro-orientale e non ha sbocchi sul mare.
E’ costituita da tre regioni: la Boemia a ovest, la Moravia a est e la Slesia che è divisa con la Polonia.
Lo Stato è nato quando, pacificamente, la Cecoslovacchia ha deciso di scindersi in due Nazioni. Le città principali sono: la capitale Praga, il centro industriale Brno, Cesky Krumlov, Kutnà Hora, Olomouc.

Itinerari

1) in un giorno: Praga
La capitale è ricca di architetture, tra le quali il Castello, ai cui piedi si estende il quartiere della Malà Strana (o Città Piccola).
Il centro storico è attraversato dal fiume Moldava che è sormontato da diversi ponti, tra cui Ponte Carlo, attraversabile solo a piedi, dal quale si gode una splendida vista panoramica e ai cui lati sono disposte 30 statue che rappresentano i santi.
Da vedere la Città Nuova e la Piazza dell’Orologio, simboli della città.
Particolarmente interessante è il ghetto ebraico di Josefov, con il cimitero dove le tombe sono state sovrapposte le une sopra le altre per ragioni di spazio.
Partendo dal Castello si percorre l’antica Via Regia, vicino alle quale si trovano la Torre delle Polveri, ingresso simbolico alla città, e il Municipio.
Percorrendo la via Regia si incontrano: la Casa della Madre Nera di Dio con il Museo del Cubismo, il Tempio di Tyn, il Vecchio Municipio con l’Orologio astronomico, la Porta del Ponte in stile gotico, la Chiesa barocca di San Nicola.
Infine la Cattedrale gotica di San Vito, con la porta d’oro e le vetrate decorate, nei cui sotterranei si trovano le tombe dei re boemi, nota per il cambio della guardia.

2) in più giorni: Brno, Olomouc, Cesky Krumlov e Kutnà Hora
Brno è famosa per il Gran Premio automobilistico, ma c’è altro.
Il centro storico sorge intorno alla Piazza della Libertà in cui si trovano Palazzo Schwarz e la Casa dei Quattro Mamlas, caratteristico edificio sulla cui facciata ci sono alcune figure con il volto contratto per lo sforzo di sostenere la casa e reggersi le braghe.
Nella piazza detta “Mercato del cavolo” ci sono la fontana Parnas nella quale un tempo vivevano delle carpe pronte per essere pescate e vendute, il teatro Reduta e il Palazzo Dietrchstein.
Sulla collina Petrov sorge la Cattedrale dei SS Pietro e Paolo, in stile neogotico ma con arredo interno barocco e svariate sculture di santi.
Da vedere il Castello Spilberk, con la sala gotica, le cappelle, le prigioni, i sotterranei con le casematte; la chiesa dell’Assunzione della Vergine, che custodisce un dipinto su legno di una Madonna nera.
Tra i monumenti più importanti di Olomouc troviamo: la colonna della Santissima Trinità, in stile barocco, con una piccola cappella con svariate statue tra cui la trinità in foglia d’oro e 18 santi; la cattedrale di San Venceslao, con il campanile a spirale e le spoglie di San Giovanni Sarkander; il santuario di Svaty Kopecek, con la Cattedrale e il santuario di San Giovanni Nepomuceno; l’Osservatorio astronomico.
Infine, da visitare: Cesky Krumlov (con il Castello Zamek, Piazza Concordia, la Chiesa di San Vito) e le sorgenti termali di Kutna Hora.

Loading....

Località in Repubblica Ceca